Meteo Parma Previsioni meteo provincia di Parma
meteo parma
Nowcasting: Luned́ 4 Marzo - Deboli piogge possibili nelle prima parte del giorno. A seguire miglioramento.
LAM MeteoParma
Webcam
 
Report climatico Dicembre e Anno 2023
Redatto il: 03 gennaio 2024 ore 18:13

RIASSUNTO CLIMATOLOGICO DICEMBRE E BILANCIO ANNO 2023

Prima decade del mese con temperature insolitamente più basse della norma, tanto che se ne contano, di decadi negative, solamente cinque in tutto l'anno, a fronte di trentuno più calde. Da metà mese le condizioni meteo sono radicalmente mutate causa l'ingombrante presenza dell'anticiclone atlantico che ha determinato tempo stabile e soleggiato quasi fino al termine dell'anno quando, proprio il 31, è arrivata finalmente un po' di pioggia.

Il foehn dei giorni 22 e 23 ha regalato nuovi record di temperatura per dicembre, soprattutto sulla massima del giorno 23 che, con 23,4°, ha battuto i 21,0 del dicembre 1989; ma anche sulla minima (15,1) e sulla media (19,25) dello stesso giorno, che fanno del 23 dicembre il giorno più caldo in assoluto a livello invernale.

Il valore della massima di 23,4 è anche il terzo più alto invernale stagionale dopo i 24,6 del 19 gennaio 2007 e i 23,7 del 23 febbraio 1918.

1° dec: 4,9° (-0,8°)
2° dec: 6,2° (+1,9°)
3° dec: 10,5° (+6,6°) RECORD

L'incredibile terza decade ha trascinato il mese al primo posto fra i più miti (media 7,3°) superando il dicembre 2019 (7,0°): la media giornaliera della temperatura massima con un valore di 10,4 si è attestata oltre la norma stagionale di +3,1° stabilendo il nuovo record assoluto avendo ritoccato i 9,8° del 2019; la media delle minime di 4,3° è stata "solamente" quarta a +2.3 (estrema minima di 0.2° il giorno 17).
Da segnalare che in tutto in tutto il mese in città non abbiamo avuto un solo giorno di gelo: evento che ha un unico precedente nel dicembre 1868 quando però le misure erano effettuate in torre.

Ancora una volta scarsissima la pioggia che, con i suoi 18 mm, ha accusato un deficit del 73%.


BILANCIO ANNO 2023

L'Anno 2023, con media di 16,7°, è risultato il più caldo in assoluto avendo ritoccato il record del 2022 che chiuse a 16,5; media delle minime di 12,1 contro gli 11,9 del 2022, e media delle massime di 21,3 contro i 21,1 del 2022. Un anno più caldo sulla media ma anche sull'estrema con i 40,4° del 25 agosto che hanno cancellato i 40,2 del 29 luglio 1983.

Ai primi diciassette posti fra i più caldi troviamo tutti gli anni duemila; solo al diciottesimo posto troviamo finalmente un anno antecedente: il 1998 con media di 14,9.

Il totale della pioggia caduta (561,2 mm) è risultato per il terzo anno consecutivo sotto la media trentennale 1991-2020 facendo registrare uno scarto negativo del 29%. Da notare che la metà del totale annuo (49,5%) si è concentrato nei due mesi di maggio e ottobre; l'anno si colloca al dodicesimo posto fra i più secchi da inizio serie nel 1878.

Spettacolare alba ripresa dal monte Bocco la Vigilia di Natale del 24/12/2023. Foto di Simone Monica.


A cura di: P.Fantini, S.Monica
MeteoParma.com - Previsioni e servizi meteorologici per la provincia di Parma
© MeteoParma 2000-2020 - P.IVA: 02477430348