Meteo Parma Previsioni meteo provincia di Parma
meteo parma
Nowcasting: Mercoledý 12 Maggio - Nuvolosità irregolare con qualche schiarita. Nel pomeriggio non esclusi locali piovaschi specie in montagna.
LAM MeteoParma
Webcam
... Basilicanova (PR)
... Cedogno (PR)
 
Report Climatico Marzo 2021
Redatto il: 02 aprile 2021 ore 14:21

RIASSUNTO CLIMATOLOGICO MARZO 2021

 

Primo mese della primavera meteorologica iniziato, nella sua prima parte, in modalità anonima senza particolari eccessi termici (ma comunque sopra norma), e con scarsissime precipitazioni; dal giorno 18 l'afflusso di aria di origine artica in entrata dai quadranti orientali ha vivacizzato il contesto riportando condizioni quasi invernali sulla nostra regione.

Le precipitazioni sono risultate deboli e a carattere nevoso solo oltre i 700 m mentre al piano non si sono avuti fenomeni. La temperatura ha avuto un brusco calo a partire dal giorno 19 con la fase più fredda registrata la domenica successiva; a tal proposito per gli amanti della statistica l'equinozio di primavera del 2021 è risultato il più freddo degli ultimi 35 anni (dal 1986).

Dalla metà della terza decade le condizioni del tempo si sono caratterizzate per un rapido miglioramento delle condizioni atmosferiche, accompagnato da un graduale aumento delle temperature salite molto oltre la norma negli ultimi tre giorni del mese per la risalita di un cuneo anticiclonico di matrice africana.

 

1° dec: 9,65° (+0,85°)
2° dec: 9,90° (-1,35°)  
3° dec: 13,30° (+1,50°)

 

Il bilancio finale vede dunque un mese di marzo leggermente sopra norma con uno scarto positivo di +0,3° rispetto al trentennio 1991-2010, grazie ad una media delle massime di +1,1° (16,6°), arrivata a compensare i -0,5° delle minime (5,4°).

Gli estremi di temperatura in città sono stati di 25,6° il giorno 31 e di +0,8° il giorno 20.

L'estrema massima di questo marzo è risultata di due gradi superiore al valore medio atteso negli anni duemila, che è appunto di 23,6° ; l'estrema minima di 0,8° ha avuto uno scarto positivo molto più contenuto rispetto agli 0,4° del valore atteso.

 

Se per gran parte del mese il quadro termico complessivo non ha avuto particolari scarti degni di nota salvo per gli ultimi tre giorni, la stessa cosa non si può certo dire per la parte precipitativa.

Con solo 4,6 mm caduti, marzo 2021 si segnala come uno dei più asciutti in assoluto facendo registrare un considerevole deficit del 92%.

Nei 143 anni della serie storica cittadina il mese si colloca al nono posto fra i più secchi avendo tra l'altro come ultimo precedente il recentissimo 2019 che fece anche peggio con i suoi 3,8 mm.

Al primo e secondo posto rimangono comunque annata lontane come il 1953 (0,4 mm), e il 1929 (0,7 mm).

 

La seguente tabellina riporta la distribuzione per decennio dei mesi di marzo più secchi (totale < 10,0 mm), da cui si evince che anche in passato si sono avuti episodi di estrema scarsità di pioggia nel primo mese di primavera.

 

1878-80: 1  (1880)
1881-90: 0
1891-00: 1  (1893)
1901-10: 1  (1907; terzo con 1,5 mm)
1911-20: 0
1921-30: 1  (1929; secondo con 0,7 mm)
1931-40: 2  (1935; 1938)
1941-50: 2  (1944; 1948)
1951-60: 1  (1953; record con 0,4 mm)
1961-70: 2  (1961; 1968)
1971-80: 0
1981-90: 0
1991-00: 2  (1992; 1994)
2001-10: 0
2011-20: 1  (2019)
2021-xx: 1  (2021)

 

Nel cinquantennio 1921-1970 si addensa la massima concentrazione di episodi avversi con un tempo di ritorno di circa sei anni; nei cinquanta anni successivi, con episodi più che dimezzati, il tempo di ritorno sale a circa 17 anni.  

 

Per quanto riguarda i nuovi valori di riferimento (media trentennale 1991-2020), i parametri termo-pluviometrici del mese si modificano come indicato in tabella (fra parentesi la norma 1981-2010):

Media massime: 15,5° (14,9°)
Media minime:  5,9° (5,3°)
Media speditiva: 10,7° (10,1°)
Precipitazioni: 58,8 (58,7).


Andamento mensile presso nostra stazione Parma est


A cura di: P.Fantini
MeteoParma.com - Previsioni e servizi meteorologici per la provincia di Parma
© MeteoParma 2000-2020 - P.IVA: 02477430348