Meteo Parma Previsioni meteo provincia di Parma
meteo parma
Nowcasting: Giovedì 8 Dicembre - Giornata grigia un po’ ovunque con piogge dalla sera
Ultimi Articoli Meteo Parma
LAM MeteoParma
Webcam
 
Report Climatico Febbraio 2022 e Inverno 21-22
Redatto il: 03 marzo 2022 ore 11:38

RIASSUNTO CLIMATOLOGICO FEBBRAIO 2022 e INVERNO 2021-22

 

Verrebbe da dire "nulla di nuovo sotto il sole"; e infatti anche l'inizio di febbraio è stato dominato dalla persistenza della cellula anticiclonica che stazionando ad ovest del continente ha impedito il passaggio alle perturbazioni atlantiche costrette ad aggirare il blocco dirigendosi, con annessa aria fredda, verso i Balcani.

Anzi, nei primi due giorni del mese, complice anche il vento di caduta, si sono registrate temperature fuori scala con nuovi record giornalieri per entrambi i suddetti giorni: record che in precedenza appartenevano al 1948.

Ma nel complesso tutta la prima decade del mese ha fatto registrare temperature elevate, specie sulle massime, portando questo inizio del mese a infrangere il record precedente che risaliva al 1948 e cancellandone purtroppo un altro dei pochi rimasti appartenenti al XX° secolo.

Ad inizio seconda decade, relativamente a sorpresa, un'ondulazione atlantica generata da un temporaneo cedimento del campo di alta pressione alle medie latitudini ha fatto il miracolo di riportare la neve anche in pianura nella giornata del 15 febbraio; neve abbondante in alta montagna, e una spolverata anche in città (2,5 cm).

Si è trattato tuttavia di un fenomeno isolato in quanto l'alta pressione atlantica ha ripreso lestamente il controllo delle operazioni regalandoci, si fa per dire, altri due record di caldo giornalieri il 20 e il 22 del mese.

Riassunto decadico :

1° dec: 9,25° (+4,30°) record
2° dec: 7,40° (+1,35°)
3° dec: 9,50° (+2,30°)

 

Febbraio si è presentato dunque come un mese sopra le righe chiudendo al terzo posto assoluto fra i più miti con una media di 8,7° (+2,7°), e ciò a soli due anni dal record del 2020 :

2020: 9,6°
1998: 9,0°
2022: 8,7°

 

La media delle massime di 13,2° è risultata sopra norma di +3,4° facendo registrare una estrema di ben 20,3° durante il favonio del giorno 2; la media delle minime di 4,1° ne è stata superiore di 1,9° con estrema di 0,6° il giorno 15.

In tutto il mese si sono avuti in città solo sei giorni sotto media a fronte di ventidue giorni con temperatura media superiore, e nessun giorno di gelo.

 

Con due soli giorni con precipitazione (il 15 pioggia e neve, e il 25 pioggia), il mese oltre che molto mite è risultato anche decisamente secco totalizzando solo 13,4 mm, pari ad un deficit del 75%.

Il giorno 25 abbiamo avuto il primo temporale del nuovo anno; si tratta di una nota non rilevantissima ma comunque sempre di un certo interesse in quanto i temporali, a febbraio e in città, non sono certo frequenti; l'ultimo episodio risale a cinque anni fa, nella mattina del 3 febbraio 20l7.

 

INVERNO 2021-2022

E veniamo infine al mesto bilancio dell'inverno 2021-22 che vede la stagione fredda per antonomasia chiudere come al solito su valori discretamente alti: la media di 5,5° è infatti risultata sopra norma di +0,75° e di +0,5° superiore anche alla media dei miti inverni anni duemila, collocando la stagione all'undicesimo posto della serie storica; serie che vede ai primi dieci posti tutti anni duemila tranne il 1998 sesto.

Sul totale di novanta i giorni sotto norma sono stati 41 pari al 46%; lo scarto maggiore sulla norma appartiene alle temperature massime con +1,2° (media 9,1°), a fronte di un + 0,3° (media 2,0°) fatto registrare dalle minime.

I giorni di gelo cittadini sono stati nel complesso 18 contro la norma di 26 (-31%); infine l'estrema minima è stata registrata il 10 dicembre con -3,8° (valore decisamente modesto), e l'estrema massima il giorno 2 febbraio con 20,3°; valore notevole in questo caso grazie al favonio.

Il trimestre era iniziato bene per poi degenerare nel finale quanto a scarti della temperatura registrata sulla media:

DIC: -0,6°
GEN: +0,2°
FEB: +2,7°

 

Oltre che decisamente mite l'inverno è stato anche poco piovoso assommando un totale di 110,4 mm pari ad un deficit pluvio del 33%; non si è trattato comunque di un valore eccezionale in quanto nella serie storica si contano trentuno inverni meno piovosi; il record assoluto rimane saldamente in possesso dell'inverno 1989-1990 con soli 34,8 mm.

Male il bilancio della neve il cui totale si è fermato a soli 7,5 cm (5,0 in dicembre e 2,5 in febbraio), contro i 18,0 normali (-58%).

Anche il trimestre precipitativo come quello termico è andato peggiorando nel corso dei mesi:

DIC: -9 %
GEN: -16 %
FEB: -75 %

Qui sotto, la nevicata del 10/12/2021 a Parma est:


A cura di: P.Fantini
MeteoParma.com - Previsioni e servizi meteorologici per la provincia di Parma
© MeteoParma 2000-2020 - P.IVA: 02477430348