Meteo Parma Previsioni meteo provincia di Parma
meteo parma
Nowcasting: Marted́' 27 Ottobre - Nuvolosità irregolare con schiarite alternate ad annuvolamenti, specie in Appennino.
Ultimi Articoli Meteo Parma

Report Climatico Settembre 2020
Calori e siccità del settembre 1785
Che tempo faceva: un salto nel XVIII secolo.
Report Climatico Agosto 2020
...e considerazioni sull'ESTATE
LAM MeteoParma
 
Report Climatico Settembre 2020
Redatto il: 02 ottobre 2020 ore 13:40

RIASSUNTO CLIMATOLOGICO SETTEMBRE 2020

Primo mese dell'autunno dai connotati inizialmente prettamenti estivi soprattutto a partire dalla seconda decade, periodo in cui un forte anticiclone di matrice africana con geopotenziali molto alti si è impossessato del cuore dell'Europa.

A nord delle Alpi sono state registrate forti anomalie di temperatura degne di uno scenario da estate piena.

 

La prima decade è trascorsa senza spunti di caldo particolarmente intenso pur in un contesto di diffuso sopra norma, grazie anche ad una moderata attività temporalesca.

Dal giorno 13 invece il consolidamento del menzionato cuneo subtropicale ha rasserenato il cielo e portato ad un forte aumento della temperatura con valori ben oltre la media climatica, al punto di assegnare alla seconda decade del mese un onorevole quarto posto fra le più calde dopo 2018, 1987 e 1943 nell'ordine.

 

Dalla terza decade infine la stagione estiva si è definitivamente congedata con un evento meteorologico di notevole entità determinato dall'afflusso di aria molto fredda di origine polare che, per contrasto con l'aria calda presente, ha dato luogo inevitabilmente a fenomeni di forte intensità e ad un drastico calo delle temperature finite addirittura sotto norma negli ultimi 5 giorni del mese (a fronte dei restanti 25 più caldi).

Statisticamente curiosa la completa normalità della temperatura in terza decade sia sulla media delle massime che sulla media delle minime, la qual cosa capita rarissimamente.

 

Di rilievo statistico anche il drastico crollo della temperatura media della terza decade rispetto alla seconda: un calo di ben 5,3° quando di norma la differenza dovrebbe essere di soli 1,5°.

Un calo di tal portata (>5,0°) si è avuto come ultimo precedente all'attuale ben 46 anni fa quando nel 1974 il calo fu di 5,6°

 

Andamento decadico:

1° dec: 23,00° (+1,2°)
2° dec: 24,25° (+3,8°) quarta più calda della serie  
3° dec: 18,95° ( 0,0°)

 

Nel complesso quindi il mese di settembre, nonostante il forte ridimensionamento degli ultimi giorni, è risultato più caldo della norma di 1,7°, collocandosi al nono posto fra i più caldi della serie storica.

La media mensile delle massime di 27,1° ha ecceduto la norma di 1,9°, e la media delle minime di 17,1° ne è stata superiore di 1,5°; gli estremi mensili sono stati di 31,5° il giorno 13 e di 10,1° il giorno 27.

 

Per quanto riguarda la pioggia il totale caduto ammonta in città a 55,2 mm pari ad un deficit del 20% con 5 giorni di pioggia (>1,0 mm) a fronte di una media mensile di 6.


A cura di: P.Fantini
MeteoParma.com - Previsioni e servizi meteorologici per la provincia di Parma
© MeteoParma 2000-2020 - P.IVA: 02477430348